.
Annunci online

Il Blog di Salvatore Di Pasquale
POLITICA
13 novembre 2009
La riforma penale di "Pipino Il Breve"

         Ecco la riforma penale dell' "Impunito" Berlusconi in discussione al Parlamento in questi giorni: .... il procedimento giudiziario a carico di un indagato dovrà avere la durata massima di 2 anni per il primo grado, 2 anni per l'appello e 2 anni per la Cassazione, scaduti i termini il processo verrà annullato e il reato cadrà in prescrizione ( insomma si strappano tutte le carte)!

 Questa legge si applicherà agli incensurati che avranno commesso reati per una pena massima inferiore ai 10 anni (guarda caso ci rientra anche il nostro LEADER!).Ecco la lista dei reati:                                         

aborto clandestino, abuso d’ufficio, adulterazione di sostanze alimentari, associazione per delinquere,bancarotta fraudolenta, calunnia, circonvenzione di incapace,corruzione giudiziaria, detenzione di documenti falsi per l’espatrio,detenzione di materiale pedo-pornografico, estorsione, falsificazione di documenti pubblici, frodi fiscali, furto con strappo, furto in appartamento, immigrazione clandestina, incendio e incendio boschivo, intercettazioni illecite, maltrattamenti in famiglia, molestie, omicidio colposo per colpa medica, omicidio colposo per norme sulla circolazione stradale vietata, peculato, porto e detenzione di armi anche clandestine, rapina reati informatici, ricettazione, rivelazioni di segreti d’ufficio, sequestro di persona, sfruttamento della prostituzione,somministrazione di reati pericolosi, stupro e violenza sessuale traffico di rifiuti, truffa alla Comunità Europea, usura, vendita di prodotti con marchi contraffatti, violenza privata!

In media (secondo  statistiche ufficiali) oggi la condanna (o l'assoluzione) di un indagato arriva ( per il primo grado) dopo poco più di 3 anni; ciò significa che, se passasse la legge, chiunque compia uno di quei reati sopra citati, avrà tutto l'interesse (pagando profumatamente i suoi avvocati) a far durare il suo processo il più tempo possibile...perchè tanto arriverà la prescrizione  e resterà impunito alla faccia di chi ha subìto il danno!

Ancora una volta il DITTATORE per salvarsi dai suoi processi manda all'aria un intero sistema giudiziario...Questo doveva essere il governo della sicurezza (ricordate le campagne anti-rom, anti-clandestini, anti-mafia, anti-tutto insomma)...invece nell'ultima finanziaria le forze dell'ordine hanno avuto un taglio di 1 miliardo di Euro (altro che militari per strada). Credo che sia arrivato il momento di preoccuparci seriamente perchè qualsiasi reato di quelli sopra citati potrebbe colpire ognuno di noi!

Pensare di non avere lo Stato dalla nostra parte fa davvero molta paura....Mussolini al confronto non era nessuno!!!!!!!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. politica berlusconi giustizia

permalink | inviato da salvo0510 il 13/11/2009 alle 0:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte




IL CANNOCCHIALE