Blog: http://salvoilmondo.ilcannocchiale.it

Lo Choc del Ministro Maroni

   "Io quel video non l'avrei trasmesso"...."Sono immagini scioccanti: hanno dato l'idea di una città, Napoli,ben diversa dalla realtà. Purtroppo c'è anche il crimine ma la città è certamente diversa" 

Queste sono le parole pronunciate dall'attuale Ministro dell'Interno, "il nordista verde" Roberto Maroni in riferimento all'omicidio di un pregiudicato ucciso, in pieno giorno, in un bar al centro del capoluogo Partenopeo.( da vedere su youtube scrivendo "Omicidio di Bacioterracino!) 

Ancora una volta c'è il tentativo da parte di un esponente di questo Governo di voler nascondere qual'è, purtroppo, il lato oscuro della nostra Italia. Da quando abbiamo al potere questa gente sembra che, all'improvviso, non succeda più niente di grave in questo Paese! I rumeni non stuprano più; i rom non guidano più ubriachi; i clandestini con i barconi non arrivano più a Lampedusa; la Mafia, la Camorra e la 'ndrangheda non esistono più; tutti hanno un lavoro; nessuno sciopera; i servizi pubblici vanno benissimo; la Sanità è la migliore al mondo... insomma va tutto bene!!

La realtà invece è un'altra ( e non mi stancherò mai di dirlo). Finchè avremo un'informazione monopolizzata da un Dittatore la nostra cara Italia sprofonderà nella più assoluta povertà sia economica che culturale. Stiamo diventando un Paese sempre più razzista, ci fa comodo vedere un "negro" in carcere piuttosto di un truffatore che ha messo in ginocchio migliaia di piccoli risparmiatori ( Caso Parmalat e Cirio). Nessuno reagisce ad una legge mafiosa( lo scudo fiscale) che premia gli evasori a danno dell'onesta gente che ogni giorno lavora per poter arrivare, a volte a fatica, alla fine del mese! Nessuno si chiede come vengano spesi tutti gli 800 milardi di Euro di spesa pubblica, visto che non c'è un settore che abbia i conti in regola!

Caro Ministro se realmente vogliamo risolvere i problemi che affliggono questa Nazione ( soprattutto il Sud) bisogna partire dalle cose che non vanno, mostrando tutto lo schifo che ci circonda,anche se sono immagini scioccanti e crude!

Pubblicato il 2/11/2009 alle 14.35 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web